Freeride

Tour delle Periades, Monte Bianco
DSC03041 DSC04312 2014-02-18-612 2014-02-17-593

Descrizione

Grazie agli impianti di risalita ci porteremo in alto, da lì sceglieremo i nostri itinerari.
Talvolta mettendo subito le pelli oppure camminando, talvolta facendo una discesa o parte di essa per arrivare alle colonne d’Ercole del Nuovo Mondo.
Valle Perduta, canale Giachetti, Vallone di Verra, Canale Berny, Col Perrin; sul massiccio del Monte Rosa.
Col d’Entreves, Tour delle Periades, Arp Vieille, Ghiacciaio della Brenva; sul massiccio del Monte Bianco.
Questi sono solo alcuni famosi esempi di ciò che si può fare; idee e possibilità ce ne sono a centinaia.
Itinerari meno battuti dove non è difficile trovare poche tracce e bella neve.
Una possibilità in più per goderci il freeride e i grandi spazi delle Alpi.

Forse può anche interessarVi:

Monte Bianco Freeride

Materiale specifico

Attrezzatura adatta anche alla risalita, Artva, Pala, Sonda, Imbrago.In caso di necessità il materiale di sicurezza potrà essere fornito dall'organizzazione

Condividi

Freeride…non solo discesa…

L’utilizzo delle pelli unito agli impianti di risalita apre un nuovo mondo.
Il terreno d’azione diventa enormemente più ampio e vario.

Livello:

Freerider con esperienza minima o scialpinisti con esperienza minima.

Partecipanti:

Fino a 6 persone (a seconda dell'itinerario scelto)

Dove:

Alpi

Periodo:

Dicembre/Aprile

Durata:

Una Giornata

Giorni

Da definire in base alle Vostre esigenze

Costo

A partire da 350 € a gruppo

Il costo comprende:

  • l’assistenza della Guida Alpina UIAGM durante tutta la durata dell’attività

Il costo non comprende:

  • spese extra come funivie, rifugi, spostamenti con mezzi pubblici o privati ecc.

Le spese della Guida Alpina sono da ritenersi a carico dei partecipanti

 

Richiesta Informazioni e Prenotazioni

Leggi la nostra Privacy Policy
Accetto le condizioni
Graphic Design
Max Maraucci
Web development
dsweb.labdsweblab
Progettazione e coordinamento
Maid in Net