Benvenuti nel nostro Blog

Parole ed immagini per raccontare le avventure vissute insieme a Voi

Misto sulla parete nord del Monte Mucrone

Febbraio 23, 2019

Il Monte Mucrone in veste invernale è una perfetta scuola d’alpinismo.
Le linee su cui su cui si può salire sono molteplici.  Vi sono anche delle vie aperte e chiodate a spit ma dando libero sfogo alla fantasia tutta la parete nord può divenire un bel parco giochi.

Con Alberto abbiamo salito i primi tiri della via Nessi e nella seconda parte di parete, dove Nessi diventa più povera di neve, abbiamo obliquato a sinistra fino ad entrare in un bel canale nevoso che ci ha portato dritto in cresta e da qui in vetta.
Una salita di 300 m di dislivello valutabile AD- dove abbiamo potuto assaporare tutti i terreni dell’alta montagna.

Condividi    

Commenti: 2

ernesto

Ciao il primo tiro lo hai fatto nella fessura a sinistra proteggendovi o sulla placca a spit

    Umberto Bado

    Ciao Ernesto, sulla fessura di sinistra. Ci sembrava più in linea con lo stile della salita che stavamo facendo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Articoli Recenti

Tour Ronde-Via normale ad una piccola grande cima

Aprile 13, 2019

Corso base di scialpinismo, ecco com’è andato.

Febbraio 18, 2019

Alla bellemmeglio M8/5+,dry tooling in Val Troncea

Febbraio 26, 2019

Misto sulla parete nord del Monte Mucrone

Febbraio 23, 2019

Categorie








Sci




Graphic Design
Max Maraucci
Web development
dsweb.labdsweblab
Progettazione e coordinamento
Maid in Net